24. Mar, 2021

Italiani conservano il sorriso...nonostante tutto

Festeggio la Giornata Mondiale dellla Felicità con la bella immagine scelta dal Centro Santagostino che ha intervistato 600 utenti, scoprendo che, nonostante il periodo difficile, " i cittadini Italiani conservano il sorriso nella maggior parte dei casi: su una scala da 1 a 7, le persone che danno un voto alto alla propria vita - compreso fra 5 e 7 - superano il 50%. E sempre più della metà dice di avere ottenuto una buona parte delle cose che riteneva importante avere." Il World Happiness Report che esce oggi e l' ISTAT segnalano un’incredibile resilienza della soddisfazione di vita, con l'Italia che risale qualche posizione nel ranking mondiale con "la sorpresa - scrive Leonardo Becchetti su Avvenire- di una quota di persone che dichiarano di essere molto soddisfatte della loro vita che aumenta leggermente (dal 43,2% del 2019 al 44,5% del 2020).
Come riflettevo in un precedente articolo https://lnkd.in/dtmE44z il senso di precarietà che abbiamo vissuto nelle lunghe giornate di lockdown, ci ha fatto riflettere sul senso più profondo dell'esistenza, il valore e l'importanza di condividere le difficoltà ed aiutare gli altri e che la spirale lavoro-consumo-divertimento muterà con un #freshstart.