23. Feb, 2019

Per rifondare la finanza bisogna farla sostenibile. Parola di Macron La nuova sfida “verde”

Bellissimo il titolo de IL FOGLIO per la versione italiana di Can Finance save the World?.Le migliaia di studenti, anche giovanissimi, che stanno scendendo in piazza a Londra, Bruxelles, Berlino, Sydney per la “climate revolution” non sanno che la loro protesta sta contribuendo a far nascere un nuovo modello globale di investimenti basato sul principio che “governare il capitale è possibile”, come sostiene Bertrand Badré nel libro “E se la finanza salvasse il mondo?”, che uscirà il 21 febbraio in Italia, edito da Solferino, con le prefazioni di Emmanuel Macron e di Gordon Brown.Se il presidente della Repubblica francese e l’ex primo ministro britannico hanno sentito il bisogno di condividere le loro riflessioni su come ripensare la finanza mondiale è perché è in atto un cambiamento a cui non ha senso sottrarsi considerato che è spinto dalle nuove generazioni che rappresentano gli stakeholder di domani.